Cosa devi sapere sullo Scout Speed

Lo Scout Speed è un dispositivo installato a bordo del veicolo e può agire sia con la pattuglia in movimento che con l’auto ferma.

La rilevazione della velocità avviene in entrambe le direzioni fino a 3 corsie e fino a una velocità massima di 270 km/h.

Lo Scout Speed include radar e telecamera ma anche un sistema di illuminazione ad infrarossi che ne permette l’utilizzo in qualsiasi condizione ambientale, sia di giorno che di sera.

La velocità è rilevata dal radar che utilizza l’effetto Doppler, ovvero trasmette energia in radiofrequenza a 34,7 GHz, riceve quella riflessa dal veicolo nel "mirino" e invia il risultato della differenza di frequenza al computer. Per ogni violazione vengono memorizzate data, ora, posizione Gps, velocità rilevata, limite di velocità e modalità di funzionamento, oltre che il codice di identificazione dell’apparecchio, la targa dell’auto su cui è installato, la denominazione dell’ente accertatore e i nomi degli operatori.

Lo Scout Speed grazie al sistema di riconoscimento ottico della targa , si collega con le banche dati dei ministeri delle Infrastrutture e dell’Interno e rileva in tempo reale sia la mancata copertura assicurativa che la violazione dell’obbligo di revisione oltre che l’eventuale fermo amministrativo o la presenza del veicolo nella banca dati dei furti.

title

Sei pronto per la tua prossima auto?

Richiedi subito un preventivo gratuito!

Richiedi subito un preventivo!



Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy


Chiedi un prestito per acquistare la tua nuova auto

Torna alla home