Emissioni CO2: ultime novità sull’Ecobonus e sull’Ecotassa

Dal 1° marzo è entrato ufficialmente in vigore il meccanismo introdotto dalla Legge di Bilancio 2019, che prevede la cosiddetta Ecotassa per coloro che acquisteranno un’auto con emissioni co2 elevate e un Ecobonus per coloro che invece ne acquisteranno una ibrida o elettrica. Il provvedimento include tutte le auto acquistate e immatricolate fino al 31 dicembre 2021, esclude invece veicoli speciali come camper e veicoli blindati e veicoli di soccorso come le ambulanze.

L’importo dell’Ecotassa varia da 1.000 a 2.500 euro e andrà a toccare quelle vetture che emettono più CO2 rispetto alla soglia prevista. Il pagamento dovrà essere eseguito dal concessionario al momento dell'immatricolazione e non oltre, tramite il modello F24 inserendo il codice contributo “3500”. Il ritardo di pagamento prevede una tassa che va dallo 0,1% fino al 3,75% dell'importo.

Al contrario l’Ecobonus premia gli utenti che acquistano vetture con emissioni inferiori a 70 grammi di CO2. Può arrivare fino ad un massimo di 6.000€, in caso di rottamazione di un veicolo inquinante, con un minimo di 1.500 euro nel caso in cui non ci sia rottamazione di nessun veicolo. Recentemente è stata lanciata online, sul sito del MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) la piattaforma di prenotazione degli incentivi, ma per godere di questo vantaggio occorrerà aspettare ancora.

Come funziona?

È previsto un sistema di prenotazione online che consente ai concessionari, in seguito ad una registrazione, di sapere se il contributo è disponibile e, in questo caso, di prenotare il bonus inserendo nel sistema i dati del veicolo acquistato. Il portale è studiato per garantire prenotazioni corrette e trasparenti tramite un contatore che aggiorna realmente i finanziamenti già utilizzati e quelli ancora disponibili. Successivamente si disporrà di 180 giorni per consegnare la vettura.

Nella piattaforma si possono trovare anche i documenti inerenti ai chiarimenti operativi, informazioni sull’ecobonus, le ultime notizie di aggiornamento e una sezione dedicata alla richiesta di informazioni specifiche.

Qui i parametri di emissione di CO2 previsti dalla Legge di Bilancio all’ecotassa e all’ecobonus

title

Sei pronto per la tua prossima auto?

Richiedi subito un preventivo gratuito!

Richiedi subito un preventivo!



Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy


Chiedi un prestito per acquistare la tua nuova auto

Torna alla home